Rockwell

Svolgimento della prova di durezza Rockwell

torna al riepilogo

Nella prova di durezza Rockwell, che è un metodo che misura la differenza di profondità di penetrazione, si misura la profondità di penetrazione lasciata dal penetratore. Nei metodi ottici Brinell, Vickers e Knoop si misura invece la dimensione dell'impronta lasciata dal penetratore.

Più un penetratore definito penetra in profondità la superficie di un pezzo (un campione) con una forza di prova definita, più il materiale testato è morbido.

Nel metodo Rockwell, il carico di prova totale viene applicato in due fasi. In questo modo, si dovrebbero escludere eventuali influssi dovuti sia alla ruvidezza della superficie del campione (ad es. scanalature sul campione), che all'errore di misura dovuto al gioco della misurazione della profondità di penetrazione.

La prova Rockwell (HR) secondo la norma ISO 6508 si svolge nel modo descritto qui di seguito (v. anche grafico in basso):

1. Step di prova
Per prima cosa si preme il penetratore con la pre-forza di prova (chiamata anche pre-forza o pre-carico) fino alla profondità di penetrazione h0  nel campione da testare. h0 definisce il livello di riferimento (base) per la successiva misurazione della profondità di penetrazione residua (h).

2. Step di prova
Successivamente si applica il carico di prova aggiuntivo per il tempo di permanenza definito nella norma (parecchi secondi), durante il quale il penetratore penetra nel campione fino alla profondità massima di penetrazione h1. La somma tra pre-carico di prova e carico di prova aggiuntivo determina la forza di prova totale (chiamata anche forza totale o carico principale).

3. Step di prova
Al termine del tempo di permanenza viene tolto nuovamente il carico di prova aggiuntivo, il penetratore ritorna nella posizione di partenza in base alla quota elastica della profondità di penetrazione della forza di prova totale e si ferma all'altezza della profondità di penetrazione residua h (espressa in unità di 0,002 o 0,001 mm). Questa viene anche definita differenza di profondità (differenza tra le profondità di penetrazione prima e dopo l'applicazione della forza di prova totale). Con l'aiuto della profondità di penetrazione residua h, viene calcolata la durezza Rockwell (HR) secondo una formula definita nella norma utilizzando la scala Rockwell applicata.

Ablauf Rockwellprüfung

Nel metodo Rockwell le impronte devono essere ottenute in modo che vi sia una distanza sufficiente dal margine del provino (bordo) e tra le singole impronte. I valori minimi che devono essere rispettati secondo al norma sono riportati qui.