ecos LINEplus

ecos LINEplus

ecos LINEplus il modulo opzionale ecos LINEplus contiene una serie di tool di linee, che agevolano il posizionamento preciso dei punti di prova e delle serie sul campione secondo le prescrizioni di misura.

Linee guida Lunghezza e angolo
Con la funzione "Linee guida" per lunghezza e angolo è possibile definire la posizione dei punti di inizio della serie o i punti di prova sul pezzo in modo facile e veloce. Inoltre è possibile misurare lunghezze e angoli sul pezzo. La funzione è davvero facile da utilizzare.

NOVITÀ dal 2019:

  • possibilità di inserimento del valore limite per ogni punto di prova
  • indicazioni dei punti di prova

 

Maggiori informazioni su ecos LINEplus

ecos Panorama

ecos Panorama

La nuova funzione software ecos Panorama crea una vista panoramica del campione fotografandone la superficie con la fotocamera di analisi ad alta risoluzione.

POSIZIONAMENTO DIRETTO DI SERIE E PUNTI DI PROVA

Le singole immagini vengono poi aggiunte a un’immagine panoramica ad alta risoluzione, grazie alla quale è possibile posizionare direttamente i punti e le serie di prova. L’immagine in tempo reale della fotocamera di analisi viene anche visualizzata come sovrapposizione nell’immagine “offline” per consentire un’elevata precisione di posizionamento. In questo modo si assicura anche che il campione sia sempre nella posizione corretta.

ecos Capture

ecos Capture

La funzione software ecos CAPTURE genera immagini dei campioni, che è possibile utilizzare nei rapporti o salvare separatamente.

Aggiunta personalizzata di informazioni supplementari al report

Consente di selezionare le informazioni supplementari da visualizzare nell’immagine, come ad es. i punti di prova, il punto di inizio della serie o i punti di riferimento. Con il modulo supplementare ecos LINEplus è possibile eseguire misure semplici grazie alle linee guida. Si possono rappresentare nell'immagine anche le linee guida e i risultati di misura.

CHD-C+

CHD-C+

È stata ampliata la funzione per la prova conforme alla norma di curve di durezza (CHD, NHD, SHD) integrata in ecos Workflow Pro

ed è ora possibile definire per ogni serie fino a tre limiti di durezza per la profondità di cementazione. È possibile dare un nome a ogni durezza limite e visualizzarla separatamente nel grafico a linee.

Ciò consente di aumentare notevolmente l’efficienza in determinate situazioni, ad es. quando si deve testare un campione per determinarne la profondità di cementazione per clienti con standard diversi.