Consigli generali

Spessore minimo del campione per Brinell

torna al riepilogo
Tabella spessore minimo del campione Brinell

Affinché il supporto di prova (ad es. il piano di prova) non influisca sul risultato, nella prova Brinell occorre attenersi a uno spessore minimo del campione (come da norma ISO 6506).

Con il metodo Brinell, questo spessore minimo del campione deve essere almeno otto volte la profondità di penetrazione e può essere letto dalla tabella in basso.


Spessore minimo del campione (in mm) per Brinell in funzione del diametro medio dell'impronta (in mm):